ABRUZZO – IN ARRIVO 2 BANDI su RICERCA e INNOVAZIONE e ACQUISTO IMPIANTI E MACCHINARI

super ammortamento

RAMSES GROUP NEWS n.20  – 7 Ottobre 2019

Far ripartire il nostro tessuto industriale e dare impulso concreto all’economia ed all’occupazione. Questi gli obiettivi dei due specifici e fondamentali bandi per un investimento pari ad 8 milioni e 600 mila euro del Por-Fesr Abruzzo 2014-2020  

I finanziamenti sono contenuti in due bandi, per promuovere «un piano di interventi progettuali mirati a investire nei settori della ricerca e dello sviluppo sperimentale da parte delle imprese, nell’intento finale di permettere un significativo incremento della presenza di ricercatori (dottori di ricerca e laureati magistrali con profili tecnico-scientifici), assunti direttamente dall’impresa beneficiaria, senza che vi sia alcuna sostituzione del personale già impiegato».

Con l’azione 1.1.1

“Sostegno a progetti di ricerca delle imprese che prevedano l’impiego di ricercatori presso le imprese stesse”

la Regione Abruzzo intende promuovere un piano di interventi progettuali mirati ad investire nei settori della ricerca e dello sviluppo sperimentale da parte delle imprese, nell’intento finale di permettere un significativo incremento della presenza di ricercatori (dottori di ricerca e laureati magistrali con profili tecnico-scientifici), contrattualizzati direttamente dall’impresa beneficiaria, senza che vi sia alcuna sostituzione del personale già impiegato. La dotazione finanziaria, a valere sull’Azione 1.1.1 del POR FESR Abruzzo 2014-2020 è di circa euro 3.000.000.

L’Avviso sarà rivolto alle grandi imprese e alle piccole e medie imprese, con una premialità per quest’ultime. Sono ammissibili iniziative coerenti con la RIS3 Abruzzo e, dunque, orientate alle traiettorie di sviluppo previste dai Domini Tecnologici individuati dalla Strategia (Automotive -Meccatronica, Agrifood, Scienze della Vita, Moda-Design, ICT – Aerospazio) e che prevedano l’impiego di ricercatori nelle imprese, per lo svolgimento di Ricerca industriale e Sviluppo sperimentale.

Con l’azione 3.1.1

“Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale”,

con una dotazione finanziaria pari a euro 5.600.000,  intende contribuire e sostenere la competitività del sistema produttivo delle piccole e medie imprese.

Il progetto d’investimento proposto dovrà prevedere una spesa minima ammissibile pari a euro 70.000. L’agevolazione è costituita da un contributo in conto capitale sulla spesa ammissibile ed il contributo massimo riconosciuto a ciascuna impresa, non sarà superiore a euro 200.000 nel rispetto della regolamentazione europea prevista per il regime de minimis. 

I progetti di finanziamento potranno essere presentati dalle imprese ricadenti sull’intero territorio della Regione Abruzzo e dovranno riguardare la realizzazione di nuovi prodotti che costituiscono una novità per l’impresa e per il mercato, e l’innovazione dei processi produttivi.


RAMSES GROUP

Azienda leader nel campo della Finanza Agevolata
è l’interlocutore privilegiato nei rapporti con 
Banche, Enti ed Istituzioni

Dott. Alfredo Castiglione – Tributarista – Revisore Legale
Presidente RAMSES GROUP
cell 335 7141926 castiglione@ramsesgroup.it

Dott.ssa Lucia Di Paolo – Commercialista – Revisore Legale
Direttore RAMSES GROUP
cell 349 4734793 dipaololucia@gmail.com

RAMSES GROUP ha sede a Pescara, in Via G. Parini n. 21
Chiama per informazioni allo 085 9493758 – 085 9495867
oppure invia una mail info@ramsesgroup.it 

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile.<br>Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.<br> Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi