TRANSIZIONE 5.0 CUMULABILE CON LA NUOVA SABATINI

RAMSES GROUP NEWS n. 682 – 26 giugno 2024

La Nuova Sabatini è l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, rivolta alle micro, piccole e medie imprese (PMI), con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese e accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese.

L’agevolazione sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.
Non sono in ogni caso ammissibili le spese relative a terreni e fabbricati, relative a beni usati o rigenerati, nonché riferibili a “immobilizzazioni in corso e acconti”.

Gli investimenti devono soddisfare i seguenti requisiti:
– autonomia funzionale dei beni, non essendo ammesso il finanziamento di componenti o parti di macchinari che non soddisfano tale requisito;
– correlazione dei beni oggetto dell’agevolazione all’attività produttiva svolta dall’impresa.

Il Mimit, nell’ambito di una specifica FAQ pubblicata sul proprio sito Internet, ha riconosciuto la cumulabilità del piano Transizione 5.0 con l’agevolazione Nuova Sabatini.

Questa possibilità, non del tutto ovvia, si basa sul fatto che il tax credit offerto dalla 5.0 non è considerato un aiuto di Stato, quindi i limiti di cumulo della Nuova Sabatini non si applicano.
Inoltre, l’articolo 38, comma 18 del Dl 19/2024 specifica che il credito «è cumulabile con altre agevolazioni sugli stessi costi, purché non superi il costo sostenuto». Di conseguenza, come per la 4.0, le imprese devono assicurarsi che il cumulo non ecceda l’investimento totale previsto.
Nel fare questa verifica, si deve considerare anche che il tax credit 5.0 non influisce sulla formazione del reddito e sulla base imponibile dell’imposta regionale sulle attività produttive.

AGEVOLAZIONI PNRR

La Nuova Sabatini può essere combinata con i fondi del PNRR, rispettando i limiti delle intensità massime di aiuto stabiliti dal regolamento europeo applicabile per ciascun settore. È importante escludere le disposizioni specifiche delle singole misure del PNRR e rispettare il divieto di doppio finanziamento. Le medie imprese nelle regioni del Centro-Nord non assistite non possono cumulare la Sabatini 4.0 o green con i fondi PNRR, poiché raggiungono già il contributo massimo del 10%. Al contrario, le piccole imprese possono cumulare gli aiuti del PNRR fino al 20% nelle stesse aree.

ZES UNICA

Nelle Zone Economiche Speciali (ZES) del Mezzogiorno, il cumulo non è possibile poiché le percentuali di aiuto raggiungono già i massimali europei. In passato, il credito per gli investimenti nel Mezzogiorno permetteva il cumulo grazie a un contributo inferiore ai massimali. La Sabatini continua a offrire un contributo a fondo perduto e la possibilità di ottenere un finanziamento pari all’importo dell’investimento, erogato direttamente sul conto corrente prima dell’investimento stesso.

Per massimizzare queste opportunità, è essenziale che le imprese pianifichino con cura i loro investimenti. Un’adeguata gestione integrata delle varie agevolazioni disponibili può ottimizzare i vantaggi finanziari e favorire una crescita sostenibile e tecnologicamente avanzata.
La pianificazione permette anche una gestione efficiente delle necessità finanziarie.

Per maggiori informazioni, leggi i nostri articoli:
Nuova Sabatini
Piano Transizione 5.0

Se vuoi maggiori informazioni compila subito senza impegno la scheda informativa e ti contatteremo il prima possibile

RAMSES GROUP Scheda informativa

Inserisci il tuo indirizzo email, così possiamo tenerti aggiornato.
In accordo con il Regolamento UE 2016/679 (GDPR) dichiaro di conoscere il diritto di cancellazione, integrazione, aggiornamento e rettifica dei miei dati. Autorizzo RAMSES GROUP srl al trattamento dei miei dati personali per iscrizione alla mailing list (Newsletter), creazione di elenchi telefonici e di gestione dati ed informazioni. Sono a conoscenza che: – i miei dati personali non sono condivisi con terzi, vengono custoditi in modo sicuro e utilizzati esclusivamente a fini non commerciali e per le finalità sopra riportate; – la Newsletter RAMSES GROUP informa sulle novità nel campo della Finanza agevolata, (Finanziamenti a fondo perduto, Bandi, Finanza Straordinaria, Miglioramento del Rating, ecc.); – il conferimento dei dati è facoltativo ma il mancato conferimento comporterà l’impossibilità di ricevere la Newsletter; – il Titolare del trattamento è: RAMSES GROUP srl con sede in Via Giovanni Parini n. 21 a Pescara; – il Responsabile del trattamento è RAMSES GROUP srl. Mi competono tutti i diritti previsti dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR): in particolare, per chiedere di cancellare la mia iscrizione dalla mailing-list della Newsletter è sufficiente inviare una e-mail a redazione@ramsesgroup.it indicando nell’oggetto “Cancellatemi”. Preso atto di quanto sopra, il contraente presta consenso al trattamento dei dati.

PER INFORMAZIONI SCRIVI A  info@ramsesgroup.it

COMPILA LA SCHEDA INFORMATIVA

CONTATTACI AI NUMERI T 085 9493758 – 085 9495867


RAMSES GROUP Finanza e Progetti

IL TUO CONSULENTE SU MISURA PER ACCEDERE AI FINANZIAMENTI 

È A DISPOSIZIONE PER L’ESPLETAMENTO DELLE PRATICHE PREVISTE

con il suo TEAM ed i suoi ESPERTI  in innovazione aziendale, welfare e incentivi fiscali e finanziari è al fianco di qualsiasi tipo d’impresa in un percorso di crescita personalizzato. Da sempre Ramses Group finalizza i suoi  progetti alla sostenibilità aziendale e a valorizzare  le capacità e le competenze interne, le innovazioni relative a ciascun settore di attività e gli strumenti finanziari utilizzabili e realizzabili sulle singole realtà.

SEGUIAMO LA PREFATTIBILITÀ GRATUITA 

che consiste nell’analizzare il possesso da parte dell’azienda dei principali requisiti.

PROGETTIAMO, PREPARIAMO ed INOLTRIAMO

 la modulistica prevista.

ASSISTIAMO l’azienda 

in tutti i passaggi formali  previsti e necessari, la cui condizione  necessaria e imprescindibile per il successo dell’operazione.

SUPPORTIAMO l’azienda 

nella fase di rendicontazione e controllo ex-post.

RESTIAMO AL FIANCO dell’azienda 

per qualsiasi controllo ex-post.


Dott. Alfredo Castiglione – Tributarista – Revisore Legale
Presidente RAMSES GROUP
cell 335 7141926 castiglione@ramsesgroup.it

Dott.ssa Lucia Di Paolo – Commercialista – Revisore Legale
Direttore RAMSES GROUP
cell 349 4734793 dipaololucia@gmail.com

RAMSES GROUP ha sede a Pescara, in Via G. Parini n. 21
Chiama per informazioni allo 085 9493758 – 085 9495867
oppure invia una mail info@ramsesgroup.it  Consulta le ultime news sulla finanza agevolata sul sito www.ramsesgroup.it

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi