REGIONE CALABRIA: FONDO PERDUTO PER PROGETTI RICERCA SVILUPPO E INNOVAZIONE   

Obiettivo

L’Azione 1.1.1 del Programma Calabria FESR – FSE 2021 ‐ 2027 “Sostegno a progetti di attività di ricerca, sviluppo e innovazione, anche in collaborazione con organismi di ricerca, nelle Aree e nelle traiettorie prioritarie della S3” ha come obiettivo promuovere i processi di ricerca e sviluppo promossi da imprese e Organismi di Ricerca. La Regione Calabria con il presente Avviso intende concedere aiuti alle imprese e agli Organismi di Ricerca per progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale presentati in “collaborazione effettiva”.

Beneficiari

Possono presentare domanda Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) e Grandi Imprese (GI), come classificate nell’Allegato I del Regolamento (UE) n. 651/2014 e OdR, in forma associata. I raggruppamenti sono costituiti da imprese, fino ad un massimo di tre, in collaborazione effettiva con un Organismo di Ricerca. Il raggruppamento può comprendere una sola Grande Impresa. I raggruppamenti con una Grande Impresa devono essere costituiti con almeno una PMI.

Progetti Ammissibili e

Interventi finanziabili e spese ammissibili

Sono ammissibili progetti avviati dopo la presentazione della domanda e conclusi in 24 mesi con un costo totale ammissibile superiore a 300.000 euro. I costi totali massimi di progetto sono così determinati: €250.000,00 nel caso di PMI e Organismi di Ricerca e 3.500.000 nel caso di grandi imprese.  

Il costo totale ammissibile per progetto, tenuto conto che ogni partenariato può contare al massimo 4 soggetti, pertanto, non può superare € 1.000.000,00 nel caso di partenariati senza GI, e non può superare € 4.250.000,00, nel caso di partenariati con GI.

Sono finanziabili progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale mediante il sostegno alle seguenti tipologie di spese ammissibili:

a) spese di personale;

b) costi relativi a strumentazione e attrezzature nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto. Se gli strumenti e le attrezzature non sono utilizzati per tutto il loro ciclo di vita per il progetto, sono considerati ammissibili unicamente i costi di ammortamento corrispondenti alla durata del progetto, calcolati secondo principi contabili generalmente accettati;

c) costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato, nonché costi per i servizi di consulenza e servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto;

d) altri costi di esercizio: costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili all’attività di ricerca (materie prime, componenti, semilavorati, materiali commerciali e materiali di consumo specifici);

e) spese generali supplementari.

Le spese di cui alle lettere b), c), d) ed e) sono riconosciute per un importo forfettario pari al 40% dei costi diretti ammissibili per il personale. 

Importo finanziabile

Il costo totale ammissibile presentato a valere sul presente Avviso non è superiore a € 250.000,00 nel caso di singola PMI e OdR;

Il costo totale ammissibile presentato a valere sul presente Avviso non è superiore a € 3.500.000,00 nel caso di singola GI;

Il costo totale ammissibile per progetto, tenuto conto che ogni partenariato può contare al massimo 4 soggetti, pertanto, non può superare € 1.000.000,00 nel caso di partenariati senza GI, e non può superare € 4.250.000,00, nel caso di partenariati con GI;

Il costo totale ammissibile per progetto non è inferiore a € 300.000,00.

Gli aiuti di cui al presente Avviso sono concessi nella forma di contributo in conto capitale (sovvenzione). Ai sensi dell’art. 25 del Regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione, del 17 giugno 2014, le intensità di aiuto sono determinate nel modo seguente:

a) il 50% dei costi ammissibili per la ricerca industriale

b) il 25% dei costi ammissibili per lo sviluppo sperimentale

L’intensità di aiuto per la ricerca industriale e lo sviluppo sperimentale può essere aumentata fino a un’intensità massima dell’80% dei costi ammissibili come segue:

a) di 10 punti percentuali per le Medie Imprese e di 20 punti percentuali per le Piccole Imprese;

b) di 15 punti percentuali in forza delle disposizioni di cui all’Art. 25(6)(b)(iv) GBER;

L’intensità di aiuto, conformemente alle disposizioni di cui all’Art. 25(6)(d)(iii) GBER, può essere aumentata di 25 punti percentuali se risulta soddisfatta almeno una delle due condizioni seguenti:

a) i risultati del progetto di ricerca e sviluppo sono ampiamente diffusi in almeno tre Stati membri o parti contraenti dell’accordo SEE attraverso conferenze, pubblicazioni, banche dati di libero accesso o software open source o gratuito; o

b) il beneficiario si impegna a mettere tempestivamente a disposizione licenze per i risultati della ricerca di progetti di ricerca e sviluppo sovvenzionati che sono protette da diritti di proprietà intellettuale, a prezzi di mercato e su base non esclusiva e non discriminatoria, affinché le parti interessate del SEE possano farne uso.

Le intensità di cui agli artt.  25(6)(b)(iv) GBER (+ 15%)  e  25(6)(d)(iii) GBER (+25%) non possono essere combinate tra loro.

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria dell’Avviso è pari a € 20.000.000,00.

1. La dotazione finanziaria disponibile per le operazioni selezionate con il presente Avviso è pari a 20.000.000,00 ed è come di seguito articolata:

a) il 40% è destinato a raggruppamenti comprendenti una Grande Impresa;

b) il 60% è destinato a raggruppamenti che non comprendono una Grande Impresa. 

2. La Regione Calabria si riserva la possibilità di riarticolazione della dotazione finanziaria di cui al precedente comma 1 sulla base di quanto risultante dal processo di valutazione delle istanze di cui al par. 4.6 e segg. del presente Avviso. 3. Le risorse finanziarie potranno essere integrate mediante eventuali dotazioni aggiuntive nel rispetto delle 

Presentazione delle domande

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 10:00 del giorno 15/04/2024 e fino alle ore 16:00 del giorno 15/05/2024, giorno di chiusura dei termini per la presentazione.


LINK UTILE

https://calabriaeuropa.regione.calabria.it/wp-content/uploads/2023/12/Atto_numero_3591_del_15-03-2024.pdf


Fonte Calabria Europa

Se vuoi maggiori informazioni compila subito senza impegno la scheda informativa e ti contatteremo il prima possibile

RAMSES GROUP Scheda informativa

Inserisci il tuo indirizzo email, così possiamo tenerti aggiornato.
In accordo con il Regolamento UE 2016/679 (GDPR) dichiaro di conoscere il diritto di cancellazione, integrazione, aggiornamento e rettifica dei miei dati. Autorizzo RAMSES GROUP srl al trattamento dei miei dati personali per iscrizione alla mailing list (Newsletter), creazione di elenchi telefonici e di gestione dati ed informazioni. Sono a conoscenza che: – i miei dati personali non sono condivisi con terzi, vengono custoditi in modo sicuro e utilizzati esclusivamente a fini non commerciali e per le finalità sopra riportate; – la Newsletter RAMSES GROUP informa sulle novità nel campo della Finanza agevolata, (Finanziamenti a fondo perduto, Bandi, Finanza Straordinaria, Miglioramento del Rating, ecc.); – il conferimento dei dati è facoltativo ma il mancato conferimento comporterà l’impossibilità di ricevere la Newsletter; – il Titolare del trattamento è: RAMSES GROUP srl con sede in Via Giovanni Parini n. 21 a Pescara; – il Responsabile del trattamento è RAMSES GROUP srl. Mi competono tutti i diritti previsti dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR): in particolare, per chiedere di cancellare la mia iscrizione dalla mailing-list della Newsletter è sufficiente inviare una e-mail a redazione@ramsesgroup.it indicando nell’oggetto “Cancellatemi”. Preso atto di quanto sopra, il contraente presta consenso al trattamento dei dati.

PER INFORMAZIONI SCRIVI A  info@ramsesgroup.it

COMPILA LA SCHEDA INFORMATIVA

CONTATTACI AI NUMERI T 085 9493758 – 085 9495867


RAMSES GROUP Finanza e Progetti

IL TUO CONSULENTE SU MISURA PER ACCEDERE AI FINANZIAMENTI 

E’ A DISPOSIZIONE PER L’ESPLETAMENTO DELLE PRATICHE PREVISTE

 con il suo TEAM ed i suoi ESPERTI  in innovazione aziendale, welfare e incentivi fiscali e finanziari è al fianco di qualsiasi tipo d’impresa in un percorso di crescita personalizzato. Da sempre Ramses Group finalizza i suoi  progetti alla sostenibilità aziendale e a valorizzare  le capacità e le competenze interne, le innovazioni relative a ciascun settore di attività e gli strumenti finanziari utilizzabili e realizzabili sulle singole realtà.

SEGUIAMO LA PREFATTIBILITA’ GRATUITA 

che consiste nell’analizzare il possesso da parte dell’azienda dei principali requisiti.

PROGETTIAMO, PREPARIAMO ed INOLTRIAMO

 la modulistica prevista.

ASSISTIAMO l’azienda 

in tutti i passaggi formali  previsti e necessari, la cui condizione  necessaria e imprescindibile per il successo dell’operazione.

SUPPORTIAMO l’azienda 

nella fase di rendicontazione e controllo ex post.

RESTIAMO AL FIANCO dell’azienda 

per qualsiasi controllo ex post.


Dott. Alfredo Castiglione – Tributarista – Revisore Legale
Presidente RAMSES GROUP
cell 335 7141926 castiglione@ramsesgroup.it

Dott.ssa Lucia Di Paolo – Commercialista – Revisore Legale
Direttore RAMSES GROUP
cell 349 4734793 dipaololucia@gmail.com

RAMSES GROUP ha sede a Pescara, in Via G. Parini n. 21
Chiama per informazioni allo 085 9493758 – 085 9495867
oppure invia una mail info@ramsesgroup.it  Consulta le ultime news sulla finanza agevolata sul sito www.ramsesgroup.it

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi