MINI-CONTRATTI DI SVILUPPO

RAMSES GROUP NEWS n. 685 – 08 luglio 2024

I mini contratti di sviluppo sono mirati a sostenere, sviluppare e fabbricare tecnologie digitali, “deep tech”, green e biotecnologiche.

Supportano programmi di investimento produttivo o di ricerca e sviluppo con importi compresi tra 5 e 20 milioni di euro, con l’obiettivo di:

Sviluppo e fabbricazione di tecnologie critiche: Rafforzare le catene del valore nei settori delle tecnologie digitali, innovazione delle tecnologie deep tech (microelettronica, calcolo ad alte prestazioni, calcolo quantistico, cloud computing, intelligenza artificiale, sicurezza informatica, robotica, 5G, connettività avanzata e realtà virtuali), applicazioni nei settori difesa e aerospaziale.
Tecnologie pulite ed efficienti: Incluse tecnologie a zero emissioni nette, energie rinnovabili, accumulo di elettricità, pompe di calore, reti elettriche, combustibili rinnovabili di origine non biologica, combustibili alternativi sostenibili, elettrolizzatori e celle a combustibile, cattura, utilizzo e stoccaggio di carbonio, efficienza energetica, idrogeno, soluzioni energetiche smart, tecnologie per la sostenibilità come purificazione dell’acqua e desalinizzazione, materiali avanzati (nanomateriali, compositi, materiali da costruzione puliti e tecnologie per l’estrazione e la lavorazione sostenibile di materie prime critiche).
Biotecnologie: Medicinali inclusi nell’elenco dell’Unione dei medicinali critici e i loro componenti, biomolecole e relative applicazioni, prodotti farmaceutici, tecnologie mediche, biotecnologia delle colture e bio-produzione.
Affrontare carenze di manodopera e competenze essenziali.

La misura è rivolta alle sole Regioni del Mezzogiorno e finanzia:

Impresa proponente: Responsabile della coerenza tecnica ed economica del contratto.
Imprese aderenti: Realizzano progetti di investimento congiunti sotto forma di contratto di rete con un organo comune responsabile degli adempimenti verso Invitalia.

La misura prevede agevolazioni sotto forma di:

Contributo a fondo perduto: assorbe la percentuale di aiuto per il valore nominale del contributo richiesto.
Contributo a fondo perduto + finanziamento agevolato: assorbe la percentuale del valore nominale del contributo richiesto più la percentuale di aiuto in termini di tasso di interesse applicato al finanziamento agevolato.

L’entità degli incentivi dipende dal tipo di progetto (di investimento o di ricerca, sviluppo e innovazione), dalla localizzazione e dalla dimensione dell’impresa, secondo la Carta degli Aiuti a finalità regionale 2022-2027. Le risorse disponibili ammontano a 300 milioni di euro.

Sono ammissibili i progetti industriali o di ricerca e sviluppo con importi compresi tra 5 e 20 milioni di euro. Con un decreto del Ministro delle imprese e del made in Italy, da adottare entro novanta giorni dall’8 maggio 2024, verranno stabilite le modalità operative degli interventi, inclusi i costi ammissibili e i massimali di spesa.

Potrebbero essere ammissibili i seguenti costi, soggetti a conferma nel decreto attuativo di riferimento:
– suolo aziendale e sue sistemazioni, entro il 10% del progetto;
– opere murarie e assimilate, solo per progetti turistici e a determinate condizioni;
– infrastrutture specifiche aziendali;
– macchinari, impianti e attrezzature nuove di fabbrica;
– programmi informatici, brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate concernenti nuove tecnologie di prodotti e processi produttivi (per grandi imprese, fino al 50% dell’investimento complessivo ammissibile);
– consulenze, solo per PMI ed entro il 4% del progetto.

L’accesso è previsto tramite una procedura valutativa con modalità, tempi e criteri di valutazione ancora da confermarsi.

Se vuoi maggiori informazioni compila subito senza impegno la scheda informativa e ti contatteremo il prima possibile

RAMSES GROUP Scheda informativa

Inserisci il tuo indirizzo email, così possiamo tenerti aggiornato.
In accordo con il Regolamento UE 2016/679 (GDPR) dichiaro di conoscere il diritto di cancellazione, integrazione, aggiornamento e rettifica dei miei dati. Autorizzo RAMSES GROUP srl al trattamento dei miei dati personali per iscrizione alla mailing list (Newsletter), creazione di elenchi telefonici e di gestione dati ed informazioni. Sono a conoscenza che: – i miei dati personali non sono condivisi con terzi, vengono custoditi in modo sicuro e utilizzati esclusivamente a fini non commerciali e per le finalità sopra riportate; – la Newsletter RAMSES GROUP informa sulle novità nel campo della Finanza agevolata, (Finanziamenti a fondo perduto, Bandi, Finanza Straordinaria, Miglioramento del Rating, ecc.); – il conferimento dei dati è facoltativo ma il mancato conferimento comporterà l’impossibilità di ricevere la Newsletter; – il Titolare del trattamento è: RAMSES GROUP srl con sede in Via Giovanni Parini n. 21 a Pescara; – il Responsabile del trattamento è RAMSES GROUP srl. Mi competono tutti i diritti previsti dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR): in particolare, per chiedere di cancellare la mia iscrizione dalla mailing-list della Newsletter è sufficiente inviare una e-mail a redazione@ramsesgroup.it indicando nell’oggetto “Cancellatemi”. Preso atto di quanto sopra, il contraente presta consenso al trattamento dei dati.

PER INFORMAZIONI SCRIVI A  info@ramsesgroup.it

COMPILA LA SCHEDA INFORMATIVA

CONTATTACI AI NUMERI T 085 9493758 – 085 9495867


RAMSES GROUP Finanza e Progetti

IL TUO CONSULENTE SU MISURA PER ACCEDERE AI FINANZIAMENTI 

È A DISPOSIZIONE PER L’ESPLETAMENTO DELLE PRATICHE PREVISTE

con il suo TEAM ed i suoi ESPERTI  in innovazione aziendale, welfare e incentivi fiscali e finanziari è al fianco di qualsiasi tipo d’impresa in un percorso di crescita personalizzato. Da sempre Ramses Group finalizza i suoi  progetti alla sostenibilità aziendale e a valorizzare  le capacità e le competenze interne, le innovazioni relative a ciascun settore di attività e gli strumenti finanziari utilizzabili e realizzabili sulle singole realtà.

SEGUIAMO LA PREFATTIBILITÀ GRATUITA 

che consiste nell’analizzare il possesso da parte dell’azienda dei principali requisiti.

PROGETTIAMO, PREPARIAMO ed INOLTRIAMO

 la modulistica prevista.

ASSISTIAMO l’azienda 

in tutti i passaggi formali  previsti e necessari, la cui condizione  necessaria e imprescindibile per il successo dell’operazione.

SUPPORTIAMO l’azienda 

nella fase di rendicontazione e controllo ex-post.

RESTIAMO AL FIANCO dell’azienda 

per qualsiasi controllo ex-post.


Dott. Alfredo Castiglione – Tributarista – Revisore Legale
Presidente RAMSES GROUP
cell 335 7141926 castiglione@ramsesgroup.it

Dott.ssa Lucia Di Paolo – Commercialista – Revisore Legale
Direttore RAMSES GROUP
cell 349 4734793 dipaololucia@gmail.com

RAMSES GROUP ha sede a Pescara, in Via G. Parini n. 21
Chiama per informazioni allo 085 9493758 – 085 9495867
oppure invia una mail info@ramsesgroup.it  Consulta le ultime news sulla finanza agevolata sul sito www.ramsesgroup.it

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi