Internazionalizzazione

Finanziamenti a Fondo Perduto

Se per un verso la globalizzazione ha contribuito ad aggravare le odierne difficoltà  economiche  rendendo più accesa la competizione su scala internazionale, dall’altro, essa rappresenta anche la soluzione per uscirne, per captare la ricchezza delle economie in crescita, ridurre i costi di produzione e allargare l’orizzonte del proprio business mediante l’accesso a nuovi mercati. La penetrazione dei mercati esteri, la realizzazione di progetti di internazionalizzazione, la formazione di joint venture, la ricerca di fornitori e partner stranieri, costituiscono tutti obiettivi ai quali le moderne aziende non possono sottrarsi senza scontare il limite della emarginazione. La RAMSES GROUP offre ai propri clienti servizi ad elevato contenuto di professionalità, garantiti dalla sua struttura , dai suoi collaboratori e partners , al fine di:

  • perfezionare progetti di internazionalizzazione
  • seguire con successo l’intero iter preordinato ad accedere ad apposite risorse ed incentivi comunitari
  • cercare di concretizzare nuove opportunità di import/export, sia per aziende già esportatrici che per aziende che ancora sono riuscite ad aprire canali di esportazione per i loro prodotti
  • supportare le aziende anche nella partecipazione a bandi europei, nazionali o locali per l’accesso a finanziamenti , che possano rendere accessibile un percorso di internazionalizzazione.

Il nostro programma sulla internazionalizzazione

OLTRE alla possibilità di poter aderire a possibilità di import/export sui mercati sia eu che extra eu che la Ramses Group riesce ad offrire

OLTRE alla possibilità di aderire a linee di finanziamento agevolato previste per programmi di internazionalizzazione

SI SVILUPPA SU due percorsi non dipendenti tra loro

FASE 1 – FORMAZIONE EXPORT MANAGER da modulare in base a esperienze e conoscenze già acquisite, se non occorre la formazione  si passa alla Fase 2:

–  Individuare i Paesi maggiormente adeguati all’Azienda ed ai propri prodotti

–   Determinare la Mappa dei Rischi di Paese

–  Definire la migliore strategia di ingresso in base ai canali di mercato ed alla presenza dei competitor

–  Scegliere il partner ideale per la gestione del mercato

–  Modificare/adeguare i prodotti in base alla cultura e abitudini del Paese obiettivo

–  Definire l’offerta competitiva

–  Comunicare i propri vantaggi

–  Definire il Piano Strategico generale di Paese , bussola per le attività ed i costi da affrontare

–  Strutturare un radar di mercato per ricevere e  analizzare i feedback a vantaggio dello sviluppo delle vendite

–  Le informazioni dal web per il controllo della strategia e previsione delle vendite

FASE 2 – AFFIANCAMENTO OPERATIVO per lo sviluppo dei mercati:                CLIENTI INTERNAZIONALI GIA’ ATTIVI                                                                   Verifica stato dei rapporti

Analisi dei rischi

Definizione del potenziale inespresso

Analisi dell’area geografica

Programma attività di incremento della penetrazione e vendite

CONTATTI IN CORSO – PROSPECT – CLIENTI

Analisi del potenziale commerciale e finanziario

Verifica struttura operativa e area geografica

Distributore/Agente/Partner

gestione dell’incontro nel suo mercato

come muoversi e cosa fare in visita

INDIVIDUAZIONE E SVILUPPO NUOVI PAESI E PARTNER

Strutturare  un Radar Paesi per individuare i mercati adeguati ed a prova di rischio

Verificare i prodotti competitor

Definire e adeguare i propri prodotti

Agenti – Grossisti – Distributore

e-commerce

Individuare e conoscere il Partner

come e cosa fare quando si è in visita

Gestione vendite : offerte  – promozioni – listini

MODALITA’ DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO

Il servizio viene eseguito, dai nostri partner e collaboratori, direttamente in azienda sia per la Fase 1  che per la Fase 2, la prima è formativa, mentre la seconda è operativa e vede applicate tre diverse modalità:

1–  Consulenza operativa learning by doing, l’ufficio export ed il consulente eseguono insieme le attività per fare internazionalizzazione;

2–  Temporary management, in cui il consulente è l’export manager;

3–  Manager di Rete, per l’export delle reti d’impresa e consorzi

SERVIZI ACCESSORI

1    Consulenza su dogane, dazi, documenti e modalità logistiche;

2    Tutela di brand e brevetti sui mercati internazionali;

3     Adeguamento packagin, grafica, strumenti di presentazione e web.

A CHI SI RIVOLGE IL SERVIZIO

PMI che intendono migliorare o avviare le performance internazionali

RETI DI IMPRESE  che vogliono rivolgersi ai mercati esteri

MANAGER per il perfezionamento delle competenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile.<br>Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo.<br> Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi